Domanda:
Posso passare da Arduino IDE a Atmel Studio o Visual Micro ma utilizzare comunque la libreria Arduino?
EEd
2014-09-26 23:29:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se si passa da Arduino IDE a Atmel studio o Visual Micro , come si utilizza la libreria Arduino esistente ?

La libreria ha un'importante funzione di "impacchettare" hardware reale e complesso (come la scheda radio NRF24L01) in funzioni di "formato relativamente standard", come radio.init, radio.write, radio.read, radio.on , ecc.

Ciò consente all'utente di utilizzare facilmente l'hardware senza leggere la scheda tecnica.

Come si può ottenere lo stesso risultato con Atmel Studio?

Ci scusiamo per aver dirottato la tua domanda. Arduino stesso è in realtà anche una libreria. Per esempio. `pinMode`,` digitalWrite` e `delay` non sono funzioni standard. Proprio come i tuoi schizzi, molte librerie dipendono da queste funzioni. Come si possono far funzionare anche questi nello studio Atmel?
La cosa che ho appena scoperto è che devi avere Visual Studio, non Atmel Studio. Per qualche motivo non puoi, AFAIK, aggiungere librerie con AS.
Due risposte:
#1
+3
Majenko
2014-09-27 18:14:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Alla fine della giornata, una libreria Arduino e il core Arduino sono solo file pieni di codice.

Non c'è nulla che ti impedisca di creare un progetto in Atmel Studio (o ovunque) e importare tutto quei file nel tuo progetto.

Avrai bisogno di tutti i file core (hardware / arduino / core / arduino / *) più tutti i file per le librerie che desideri utilizzare.

#2
+2
Visual Micro
2014-09-29 04:19:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Visual Micro supporta tutte le librerie Arduino nello stesso modo in cui l'IDE di Arduino supporta queste librerie.

Quando si utilizza Visual Micro in Atmel Studio, il codice dello schizzo rimane identico all'IDE di Arduino. Puoi passare da un IDE all'altro e visualizzare gli stessi risultati del compilatore.

Se non riesci a vedere le tue librerie utente nel menu "Atmel Studio> Progetti> Aggiungi / Importa libreria di schizzi" significa che hai configurato il percorso della cartella SketchBook in modo errato.

Arduino e Visual Micro utilizzano la cartella SketchBook per trovare le librerie utente in una sottocartella chiamata "Librerie".

Consiglio di lasciare vuota la cartella sketchbook perché Visual Micro rileverà automaticamente la cartella SketchBook utilizzata dall'IDE di Arduino e rimuoverà la possibilità di confusione.

Quando la cartella sketchbook è vuota e non è stato impostato nell'IDE di Arduino il valore predefinito sarà myDocuments \ Arduino, quindi le tue librerie utente dovranno esistere in myDocuments \ Arduino \ Libraries.

@John, in risposta alla tua domanda qui sotto. È un argomento importante e forse la risposta migliore nel nostro forum.

Alcuni esempi sono:

  • Capacità di ridefinire il core di arduino per usare strumenti come cygwin, vediamo l'esempio di Arducopter come un buon esempio per questo. Producono un programma windowSITL.

  • Ovviamente tutti possiamo usare la struttura di configurazione flessibile di Arduino 1.5 per definire il nostro hardware e il processo di compilazione, ma supportiamo anche il sistema di personalizzazione Teensy che consente alle app / strumenti di Windows di gestire il processo di compilazione e catene di utensili. Visual Micro supporta entrambe queste personalizzazioni combinate nella stessa definizione hardware, ma anche un numero di altre proprietà di compilazione.

  • C'è anche la possibilità, in Visual Micro, di aggiungere il compilatore #defines per il progetto o la configurazione e la possibilità di aggiungere programmatori che utilizzano, ad esempio, la toolchain atmel (se si utilizza atmel studio).

  • È possibile fare riferimento alle librerie con un nome di cartella (a differenza di arduino) che consente a diversi progetti di utilizzare librerie simili ma di versioni differenti. (I percorsi delle librerie sono dichiarati per le radici delle cartelle lib così come le singole librerie).

  • Se si considerano le diverse proprietà di build buildproperties di Arduino, Teensy, Energia, ChipKIT e Intel, aggiungere alcune sopra questo descrive cosa si può fare in qualsiasi progetto indipendentemente dall'IDE hardware .

Grazie per la risposta che copre (a) come di seguito tratta dal web ufficiale. Puoi per favore precisare un po 'più in dettaglio (b). Dal web, (a) i nuovi utenti di Arduino sono guidati a lavorare all'interno del normale framework Arduino, in modo simile all'IDE di Arduino. (b) Gli utenti avanzati di Arduino hanno una gamma di opzioni che consentono di infrangere le semplici (ma restrittive) regole di Arduino.
@John Alcune risposte sopra nel post


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...